Seleziona la tua lingua: 

IL LINGUAGGIO DEI COLORI

Il linguaggio o significato dei colori seppur può sembrar banale è un elemento fondamentale per tutte le persone che vi circondano.
Vi siete mai chiesti qual è il linguaggio dei colori? e come mai una persona tende a scegliere un colore rispetto ad un altro? partiamo dal concetto che il colore può essere associato ai propri gusti e questo svela in parte il tipo di carattere che ognuno di noi possiede.
Il carattere può durante la nostra giornata corrispondere a un determinato stato d’animo o momento di vita di una persona.
Il colore non è altro che una percezione visiva riprodotta dai segnali nervosi che i fotorecettori della retina inviano al cervello una volta che assorbono le radiazioni elettromagnetiche di determinate lunghezze d’onda del cosiddetto spettro luce.
Esistono vari tipi di colori, i colori primari, i colori primari additivi e i colori primari sottrativi.
I colori primari non sono altro che un insieme di varie combinazioni ottenute dalla combinazione degli stessi colori additivi o sottrativi, ovviamene tutto relazionato alla combinazione adeguata.
Sembra una cosa incredibile, ma tramite degli studi effettuati proprio riguardo il linguaggio dei fiori, è stato dimostrato che il nostro umore, il nostro appetito e addirittura la pressione sanguigna vengono influeate dai colori.

Funzionalità dei fiori e i suoi colori
Abbiamo già spiegato quanto sia importante il linguaggio dei colori, pensate quindi quanto lo sia anche nei fiori stessi.
Ogni fiore con un proprio colore esprime una sensazione che può variare a seconda della persona che abbiamo davanti, è quindi di fondamentale importanza capire quale sia il significato dei colori nei fiori stessi.
Oltre al colore dei fiori ricordate anche il numero di essi.
Un solo fiore va regalato come simbolo d’affetto solamente alla persona che si ama, solitamente agli altri viene regalato un bel mazzo di fiori o un bouquet.
Spesso il numero dei fiori se riguarda un evento come ad esempio un anniversario o un fidanzamento, non dev’essere elevato, devono essere pochi purchè siano rari e pregiati.
Se si offrono fiori di un solo tipo sarebbe meglio che il numero dei fiori fosse dispari, specialmente per coloro che sono molto o discretamente superstiziosi.
Ricordate che il fiore può essere anche regalato all’uomo purchè non sia un fiore romantico, fragile o con colori tenui.
Il colore utilizzato per questo regalato dev’essere deciso, consigliamo i seguenti colori : giallo, arancio o rosso.
Per farvi fare un’idea abbiamo scritto ogni significato del singolo colore accompagnato da bellissimi fiori ideali da regalare alla vostra persona amata.

  • Bianco: Simbolo della purezza, dell’innocenza e del pudore. Esprime un sentimento puro e sincero. Viene utilizzato anche quando si attendono nuove notizie
  • Giallo: Il giallo viene comunemente associato all’infedeltà e al tradimento, ma è anche simbolo di lusso, gloria e successo.
  • Arancione: Colore che simboleggia la gioia, l’allegria, e la piena soddisfazione per un successo già raggiunto. Anche sentimentalmente esprime un amore già consolidato e appagante.
  • Rosa: Simbolo della giovinezza ed esprime un amore appena nato. Il rosa è associato anche a grande ammirazione.
  • Rosso: è notoriamente l’espressione dell’amore ardente e passionale, del coraggio e del forte desiderio di vittoria. E’ però anche simbolo di collera e di temperamento volitivo.
  • Rosso scuro: Simboleggia la costanza, la continuità e l’immortalità. Viola: Esprime sentimenti di modestia, generosità ed umiltà. E’ simbolo di una insormontabile timidezza.
  • Azzurro: L’azzurro chiaro è simbolo di difficoltà e inquietudine dovuta a problemi di diversa origine (soldi, salute…).
  • Turchese: Gratificazione per chi si occupa con grande impegno di arte o di scienze (soldi, salute…).
  • Verde: Simboleggia la speranza o un pericolo già scongiurato, rappresenta anche la gioia o l’ottimismo.

 

SIGNIFICATO DEI FIORI

Capire il significato dei fiori
Che ogni fiore è segno d’amore fino a qui è chiaro.
Ma quello che spesso è meno chiaro è il significato dei fiori e di conseguenza rende difficile la scelta di quale fiore regalare.
Conoscere il significato dei fiori è importante perchè ognuno corrisponde a un suo determinato messaggio, è bene non sbagliare in quanto un fiore deve regalare un emozione spesso legata al colore stesso.
I fiori possono servire anche per esprimere possesso, gelosia, tenerezza e in alcuni casi possono essere utili anche per dichiararsi.

Il significato dei fiori esistente nel Medioevo e Rinascimento

Agrifoglio: forza, resistenza
Alloro: trionfo
Ambrosia: amore corrisposto
Anemone: semplicità
Fiore d’Arancio: verginità
Azalea: femminilità
Biancospino: speranza
Begonia: fai attenzione
Calendula: pena d’amore
Cactus: durata
Camelia rosa: desiderio di te
Camelia rossa: ardore
Ciclamino: addio
Camelia bianca: adorabile
Fiori di Ciliegio: educazione
Dalia: riconoscenza
Edera: fedeltà
Erica: solitudine
Felce: sincerità
Fiordaliso: primo amore
Gardenia: fedeltà, simpatia
Geranio: stupidità, follia
Gelsomino giallo: gentilezza
Gelsomino bianco: amabilità
Giglio giallo: nobiltà
Giglio rosa: vanità
Girasole: amore che adora
Spiga di grano: abbondanza
Iris: fede, speranza
Lavanda: buona fortuna
Lauro: gloria
Lillà bianco: purezza
Lillà rosa: umiltà
Magnolia: nobiltà
Margherita: spontaneità
Mimosa: autonomia
Mughetto: civetteria
Narciso: egoismo
Nontiscordardimè: amore eterno
Orchidea: sensualità
Palma: vittoria Passiflora: fede, religione
Fiori di pesco: amore immortale
Primula: primo amore
Rosa gialla: gelosia
Rosa rossa: passione
Tulipano rosso: dichiarazione d’amore
Tulipano giallo: sorriso d’amore
Violetta: fedeltà
Girasole: amore che adora
Spiga di grano: abbondanza
Iris: fede, speranza
Lavanda: buona fortuna
Lauro: gloria
Lillà bianco: purezza
Lillà rosa: umiltà
Magnolia: nobiltà
Margherita: spontaneità
Mimosa: autonomia
Mughetto: civetteria
Narciso: egoismo
Nontiscordardimè: amore eterno
Orchidea: sensualità
Palma: vittoria Passiflora: fede, religione
Fiori di pesco: amore immortale
Primula: primo amore
Rosa gialla: gelosia
Rosa rossa: passione
Tulipano rosso: dichiarazione d’amore
Tulipano giallo: sorriso d’amore
Violetta: fedeltà

 

UN FIORE PER OGNI OCCASIONE

I consigli per omaggiare un fiore per ogni occasione
Sappiamo bene quanto sia bello ed emozionante ricevere e regalare un fiore, specialmente se fatto dalla o alla persona amata.
Il fiore è in grado di trasmettere messaggi ben precisi e rende tutto ancora più bello in quanto un fiore instaura una vera e propria comunicazione emozionale con il destinatario.
Anche in questo caso bisogna stare molto attenti sulla scelta, perchè si deve decidere l’esatta tipologia ideale di fiore per ogni occasione.
Le occasioni cambiano spesso e cambiano anche i significati stessi, quindi se abbiamo un messaggio o comunicazione specifica per il nostro destinatario dobbiamo stare attenti a cosa regalargli e stabilire sempre l’occasione giusta.
Quali sono le giuste occasioni per regalare fiori?
Le occasioni per poter regalare dei fiori sono davvero tantissime e per ognuno ci sono significati diversi.
Prima di tutto dovete ricordare che anche quando si regalare un fiore si deve mettere in mezzo tutto il sentimento, specialmente se parliamo di amore verso una ragazza.
Anche in questo caso le alternative sono davvero tante, se siamo segretamente innamorati di una ragazza e quindi non è nostra intenzione svelare il sentimento, dobbiamo regalarle un’acacia.
Se si parla invece di primo amore regaliamo un fiordaliso in quanto esprime delicatezza e di conseguenza primo amore.
Il nostro intento non è certamente quello di confondervi le idee, ed è per questo che dal momento in cui  molti avvenimenti della vita di una persona a cui viene tradizionalmente associato il regalo di un mazzo di fiori sono soggetti a regole, abbiamo pensato di svilupparle qui di seguito in modo tale da leggere e capire attentamente la giusta occasione per riuscire a stupire la persone a cui farete questo splendido regalo.

  • Nascita: Molto indicati sono i bouquet di piccole rose rosa o di tulipani bianchi o rosa.
  • Battesimo: La tradizione prescrive che i fiori siano bianchi indipendente dal sesso del neonato. Anche se qualcuno preferisce regalare un mazzo rosa o azzurro.
  • Comunione e Cresima: I fiori devono essere necessariamente bianchi optando per giglio e rose.
  • Fidanzamento: Rose rosse vanno per la maggiore ma anche colori tenui e delicati: piccole rose rosa o bianche, peonie rosa o lillà.
  • Matrimonio: Da far pervenire ai futuri sposi il giorno prima della cerimonia. Una cesta di fiori d’arancio, gelsomino, tuberose, gigli, gypsophila o fresie. Il colore dei fiori deve essere necessariamente bianco o rosa chiaro. I fiori più adatti sono i tradizionali fiori d’arancio, rose, gelsomini, tuberose, orchidee.
  • Anniversari: Per tutti i tipo di anniversari, compreso quello del matrimonio, il fiore più indicato è certamente la rosa di qualsiasi genere, specie o colore.
  • Nozze d’argento e d’oro: Qualsiasi specie di fiore di qualunque colore è adatto a questa circostanza, l’importante è che il mazzo venga confezionato con un nastro colore argento nel caso di nozze d’argento, e con un nastro dorato nel caso di nozze d’oro.
  • Laurea: Fiori fastosi ed allegri mescolati a qualche ramo di alloro. Comunque di fiori del colore che caratterizza la facoltà in cui ci si laurea.
  • San Valentino: Festa degli Innamorati – Un mazzo di rose rosse, sempre di numero dispari.
  • Festa della donna: Mimosa
  • Festa della mamma: Qualsiasi bouquet è adatto a questa occasione.
  • Natale: Agrifoglio, spighe dorate, rami con bacche, pungitopo e stelle di natale.
  • Capodanno: Composizioni con qualche ramo augurale di vischio unito a qualche spiga.
  • Pasqua: Narcisi, giacinti, tulipano, ranuncoli, e fiori di pesco.
  • Malattia: Fiori allegri e coloratissimi, purchè privi di profumo (in numero dispari).

 

I FIORI NELLO ZODIACO

La parola Zodiaco proviene dal Greco “zodiakos” e significa letterlamente cerchio degli animali.
A questo punto la domanda sorge spontanea, cosa c’entrano i fiori nello Zodiaco? i fiori nello Zodiaco sono presenti in tutti e 12 segni zodiacali, in quanto ognuno di essi ha un fiore preferito e un suo potere di seduzione sia per quanto riguarda l’uomo che per la donna.
In questa sezione Vitalflora vi aiuterà a stabilire quali fiori ideali regalare pe ogni segno zodiacale differente.
Ora che vi abbiamo accennato il motivo e l’importanza dei fiori nello zodiaco, non vi resta altro che selezionare il segno zodiacale per conoscere il fiore ad esso associato.

  • Ariete: dal 20 Marzo al 19 Aprile Elemento: Fuoco Il fiore: Narciso Piante e Fiori della fortuna: Rosmarino, Olivo, Sandalo, Biancospino, Mughetto
  • Toro: dal 19 Aprile al 20 Maggio Elemento: Terra Il fiore: Rosa Piante e Fiori della fortuna: Ginestra, Betulla, Salvia
  • Gemelli: dal 20 Maggio al 21 Giugno Elemento: Aria Il fiore: Garofano Piante e Fiori della fortuna: Mughetto, Eliotropio, Prezzemolo, Sambuco, Menta
  • Cancro: dal 21 Giugno al 22 Luglio Elemento: Acqua Il fiore: Ninfea Piante e Fiori della fortuna: Lirio acquatico, Giunco
  • Leone: dal 22 Luglio al 22 Agosto Elemento: Fuoco Il fiore: Girasole Piante e Fiori della fortuna: Amapola, Eliotropio
  • Vergine: dal 22 Agosto al 22 Settembre Elemento: Terra Il fiore: Margherita Piante e Fiori della fortuna: Valeriana, Madreselva
  • Bilancia: dal 22 Settembre al 23 Ottobre Elemento: Aria Il fiore: Giglio Piante e Fiori della fortuna: Rosa bianca, Dattero, Lirio
  • Scorpione: dal 23 Ottobre al 22 Novembre Elemento: Acqua Il fiore: Orchidea Piante e Fiori della fortuna: Dalia, Tabacco, Ginepro
  • Sagittario: dal 22 Novembre al 21 Dicembre Elemento: Fuoco Il fiore: Margherita Piante e Fiori della fortuna: Malva, Cannella, Sandalo
  • Capricorno: dal 22 dicembre al 20 gennaio Elemento: Terra Il fiore: Margherita Piante e Fiori della fortuna: Amapola nera, Amapola
  • Acquario: dal 21 Gennaio al 20 Febbraio Elemento: Aria Il fiore: Mimosa Piante e Fiori della fortuna: Incenso, Orchidea
  • Pesci: dal 21 Febbraio al 20 Marzo Elemento: Acqua Il fiore: Mimosa Piante e Fiori della fortuna: Olmo, Alloro, Alga.